CULTURALE-SCIENTIFICO
CULTURALE-SCIENTIFICO

arte e letteratura
cinema
criminologia
floricoltura
giardinaggio
grafologia
e ad altro ancora...
LINGUISTICO
LINGUISTICO

dizione
francese
inglese
spagnolo
tedesco
TECNICO-MANUALE
TECNICO-MANUALE

arte del restauro
ceramica
cucina macrobiotica
decoupage
fotografia
laboratorio di filo di carta
ed altro ancora...
TEMPO LIBERO ED ATTIVITA DIVERSE
TEMPO LIBERO ED ATTIVITA DIVERSE

ballo di gruppo
burraco
canto
recitazione
SPORT E BENESSERE
SPORT E BENESSERE

acqua gym
attività motorie
corso di autodifesa
pilates
tai ji quan
yoga
EVENTI E MANIFESTAZIONI
EVENTI E MANIFESTAZIONI

tornei di burraco
Viaggi Turistici

Correva l’anno rotariano 1990 e si iniziò a parlare, nel  Rotary Club Macerata, di Università della Terza Età, ma a dar corpo ed attivazione fu, nel 1991, quale Presidente del Rotary Club Macerata,  il dott. Arrigo Antolini.

Si inaugurò così il primo Anno Accademico dell’Università della Terza Età con 40 docenti, 195 allievi discenti di età superiore a 50 anni e con 5 corsi fondamentali suddivisi in varie discipline.

Fu un successo enorme e piace ricordare la partecipazione all’inaugurazione del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Macerata e del Provveditore agli Studi, che espressero lodi sincere all’idea, al lavoro ed al servizio offerto alla Comunità.

In quell’anno venne redatto un progetto organizzativo realistico al quale conseguì immediatamente la redazione dello Statuto e la nascita ufficiale dell’Istituzione.

L’iniziativa suscitò interesse e largo consenso anche nella Comunità cittadina con un progressivo sviluppo e consolidamento fino ai giorni nostri in cui si può ormai considerare definitivo il radicamento nel territorio.

Nello Statuto originario era previsto che i Soci della nuova Istituzione denominata ROTARY CLUB MACERATA-UNIVERSITA’ DELLA TERZA ETA’, fossero esclusivamente i Soci del Rotary Club con delega, quale coordinatore, al Dott. Antolini della gestione operativa coadiuvato nell’attività dalla disponibilità di alcuni Soci. Nell’ambito dello stesso Statuto fu istituito il Comitato Scientifico con compiti di dare un valido e fattivo  contributo nella formazione dei corsi pianificati e di seguirne la regolare attività.

La gestione del Dott. Antolini proseguì fino all’anno 2000 con risultati che andarono oltre qualsiasi rosea aspettativa e notevole fu l’impegno personale profuso dal fondatore unito all’impegno e dei Soci rotariani e del Comitato scientifico.

Leggi tutto: La Storia

 
Il Cordoglio del Rotary per la perdita di Simonetta Santucci

A causa del protrarsi dell'emergenza sanitaria da Covid-19 e della sospensione dell'attività formativa, l'UTE provvederà a rimborsare la quota dei corsi interrotti nell'A.A. 2019-2020. La domanda può essere presentata utilizzando il modulo presente nella sezione "MODULISTICA". Termine di presentazione della domanda 31 dicembre 2020. Non potranno essere accolte richieste che perverranno dopo il termine indicato.